Gabriele Toia – PIANO

Pianista classico e jazz, clavicembalista, organista e compositore, si è diplomato in pianoforte presso il Conservatorio di Milano, ha studiato composizione con Alessandro Solbiati e tastiere storiche sotto la guida di Emilia Fadini. Si è perfezionato in clavicordo con Bernard Brauchli e Christopher Hogwood, in clavicembalo con Davitt Moroney e in organo barocco con Lorenzo Ghielmi e Paolo Crivellaro.

Ha tenuto numerosi concerti per diversi festival internazionali  quali la Primavera Concertistica di Lugano, Churer Sommer-Konzerte, International Centre for Clavichord Studies e Festival di Musica Antica a Magnano, Orta Opera Festival, Sommer-Konzerte in Val Müstair, Festival della cultura di Bergamo, Festival Cusiano di Musica Antica, Poesia in Festival di Vicenza, Incontri del FAI, Piano Duo Festival e Geelvinck Fortepiano Festival di Amsterdam.

Ha collaborato con l’orchestra “basel sinfonietta”, l’ensemble di viole da gamba “Il Suonar Parlante” diretto da Vittorio Ghielmi e l’orchestra Sinfonica Giuseppe Verdi di Milano; con i cantanti Antonio Abete, Lucia Aliberti, Anna Chierichetti, Gabriella Sborgi, Riccardo Novaro, Luciano Di Pasquale, Randal Turner, Orla Boylan, Marion Ammann e con i direttori Michael Schønwandt, Giorgio Magnanensi, Monica Buckland Hofstetter e Fortunat Frölich e con il fortepianista Michael Tsalka.

In ambito teatrale ha collaborato con il Piccolo Teatro di Milano (Giorgio Strehler e Oriella Dorella) e con Franco Branciaroli. Ha collaborato con importanti poeti italiani quali Milo De Angelis, Franco Buffoni e Vivian Lamarque.

Sue composizioni sono  state eseguite in Italia, Svizzera, Grecia, Paesi Bassi, U.S.A., Messico, Nuova Zelanda, Australia, Cina, Hong Kong e Taiwan. Ha ottenuto diversi riconoscimenti in concorsi internazionali di composizione quali il Città di Albenga e il Vox Novus di New York. Suoi brani sono publicati dalla casa editrice Simon Verlag di Berlino. Ha inciso per Ducale, La Bottega Discantica, MDS Records Zürich. Sue esecuzioni e composizioni sono state trasmesse da Rai Radio 3 e FD5, Radio Rumantsch, Schweizer Radio DRS 2 e WFMT Chicago.